Alessandro Berti

Alessandro Berti contrabbasso scuola medialab Firenze

Ha frequentato dagli 8 ai 13 anni i corsi di pianoforte e teoria musicale della scuola di musica di Firenzuola; a 15 ha cominciato lo studio del basso elettrico e della chitarra acustica. Ha frequentato i corsi di armonia ed improvvisazione jazz tenuti dal M° Mirio Cosottini e di musica d'insieme del M° Mirko Guerrini. Ha studiato contrabbasso jazz col M° Franco Nesti e contrabbasso classi- co col M° Nicola Iannalfo : si è perfezionato nelle tecniche avanzate del basso elettrico col M° Matteo Giannetti. 

TITOLI DI STUDIO MUSICALI 

1) DIPLOMA DI CONTRABBASSO (Conservatorio “Cherubini” Firenze, luglio 2007) 

2) DIPLOMA DI BASSO ELETTRICO SSM LIZARD (Fiesole, giugno 2012) 

3) DIPLOMA PROFESSIONALE LIZARD con relativa abilitazione all'insegnamento SSM (Fiesole, giugno 2015) 

4) 24 C.F.A. (crediti formativi abilitanti) conseguiti presso Conservatorio Cherubini (FI) nell’anno accademico 2018-19 (pedagogia musicale, psicologia musicale, tecnica e direzione di coro, antropologia musicale, metodologia musicale). 

ESPERIENZE LAVORATIVE 

1) Dal 1999 insegna basso elettrico, pianoforte e musica d'insieme presso la Scuola di Musica Dario Vettori Liutaio di Firenzuola (FI) 

2) Dal 2010 al 2012 ha insegnato basso elettrico presso la Scuola di musica Artes di Prato 

3) Dal 2010 al 2015 ha svolto laboratori di musica d'insieme presso la Scuola Media Statale F.Lippi di Prato. 4) Dal 2015 insegna contrabbasso e basso elettrico e ,dal 2017, musica d'insieme rock e jazz presso la Scuola di musica Ottava Nota di Poggio a Caiano (PO). 

5) Nell'anno scolastico 2015-2016 ha insegnato pianoforte presso l'associazione musicale MICROJAZZ di Prato. 

6) Negli anni scolastici 2016-17 e 2017-18 ha svolto un laboratorio di musica presso l’Istituto Tecnico P-Calamandrei di Sesto F.no (FI) ESPERIENZE ARTISTICHE In qualità di contrabbassista e bassista elettrico suona con varie formazioni dell'area pratese e fiorentina. Come chitarrista e pianista collabora col M° Francesco Santoro (chitarra classica e mandolino) col quale esegue un repertorio di musiche tradizionali italiane. Ha suonato al Teatro Metastasio e al Politeama di Prato, nel Museo del Palazzo pretorio di Prato, al Teatro Comunale di Assisi (PG), al Castello di Donnafugata (Siracusa), al Festival jazz di Heidelberg (Germania), al Teatro Comunale di Pesaro, nel parco di Villa Pamphili a Roma, ha partecipato a vari festival jazz sul territorio nazionale. 

ESPERIENZE DISCOGRAFICHE 

1) Ha suonato contrabbasso, basso elettrico e pianoforte nel cd “PAESAGGI SONORI” di Francesco Santoro – musiche originali per un documentario realizzato in collaborazione con la Regione Toscana (Edizioni Studio Emme- Recording, 2010) 

2) Basso elettrico nel cd “COISA FEITA” di Veronica Fascione quarteto; musiche di Joao Bosco e Guinga (samba jazz) registrato presso lo studio Sonoria di Prato nel novembre 2012. 

3) Contrabbasso e basso elettrico nel cd “ABOUT YEATS” di Giorgio Rossini quintet; musiche originali di Giorgio Rossini su testi del poeta irlande W.B.Yeats, registrato presso lo studio Sonoria di Prato nel febbraio 2014 e prodotto dalla TRJ Records. 

4) Contrabbasso nel cd “ SONO SOLO TRE ORE CHE ASPETTO” del cantautore Matteo Bonechi, arrangiato e prodotto da Andrea Franchi. 

5) Contrabbasso e basso elettrico nel cd “SGUARDI JAZZ SU FRANCESCO GUCCINI” di Giorgio Rossini Quintet, ((TRJ RECORDS. 2015) 

6) Basso elettrico, contrabbasso , pianoforte, arrangiamenti e composizioni nel cd “CHORO E DINTORNI” del trio Berti-Proietti-Rossini (marzo 2016) 7) Contrabbasso e basso elettrico nel cd “BOCCA BACIATA NON PERDE VENTURA.....” del cantautore e attore David Riondino (Materiali Sonori-2017)